domenica, Ottobre 2, 2022

L’Umbria Green Festival 2022 a impatto zero

Ultime News

“UMBRIA GREEN FESTIVAL” È UN EVENTO DI RILIEVO NAZIONALE PROMOSSO DALL’ASSOCIAZIONE CULTURALE “DE RERUM NATURA” E DA “TECHNE SRL”, IN COLLABORAZIONE CON LA REGIONE UMBRIA E CON ARPA UMBRIA

L’evento ha ottenuto il patrocinio del ministero della Transizione Ecologica, di Asvis, del Kyoto Club, di Sorella Natura e di Rai per il Sociale.

Il Festival vuole unire tutte le arti e la scienza nel segno della natura, immaginando altre possibilità. Infatti, la scienza, l’innovazione, la tecnologia e le idee dimostrano che un futuro diverso è possibile.

Umbria Green Festival: il Festival della sostenibilità

La manifestazione pone in primo piano la sostenibilità intesa non solo in termini strettamente ambientali, ma anche con riferimento:

  • allo sviluppo economico,
  • alla mobilità,
  • all’accessibilità,
  • alla fruizione del patrimonio culturale e ambientale,
  • all’uso delle risorse naturali,
  • alla valorizzazione del territorio.

Cambiamenti climatici, Economia Circolare, Mobilità e Turismo Sostenibile sono i temi principali della manifestazione.

Saranno declinati attraverso convegni, conferenze-spettacolo, musica, poesia, reading, presentazione di libri e laboratori per ragazzi.

Diversi saranno gli incontri culturali tra divulgazione e tecnica, narrazione e ambientalismo in un programma di altissimo livello.

È oggi davvero difficile vivere al 100% in modo sostenibile. Gli organizzatori del Festival ne sono coscienti, per questo motivo il loro approccio non è ideologico, ma critico.

L’obiettivo è quello di indagare i limiti e le prospettive legati allo sviluppo sostenibile, mai così necessario. Solo un’analisi accurata dell’attuale situazione e un confronto tra diverse figure professionali potranno offrire soluzioni e idee per un futuro migliore.

Intanto, i promotori della manifestazione hanno annunciato di essere “plastic free” e che ogni relatore/artista si muoverà in auto elettrica. Per ogni spettacolo sarà utilizzata solo energia da fonti rinnovabili.

Le città che ospiteranno il Festival

Il Festival è itinerante e toccherà i principali comuni dell’Umbria: Terni, Narni, Perugia, Assisi, Spoleto, Foligno. Saranno interessati anche gli splendidi borghi della regione, luoghi unici dal punto di vista storico-paesaggistico. Tra questi la Cascata delle Marmore, il Teatro Romano di Spoleto, Carsulae, l’Auditorium San Francesco al Prato.

Clicca qui per maggiori informazioni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Numero verde ONA

spot_img
spot_img
spot_img

Consulenza gratuita

    Articoli simili