giovedì, Febbraio 29, 2024

Suggellato il protocollo ambientale tra la Guardia di Finanza e la Regione Puglia

Ultime News

GLI ASSESSORI DELLA REGIONE PUGLIA, MARASCHIO ALL’AMBIENTE E PENTASSUGLIA ALL’AGRICOLTURA, HANNO VISITATO LA SEDE DEL REPARTO OPERATIVO AERONAVALE (ROAN) DI BARI DELLA GUARDIA DI FINANZA , PER FARE IL PUNTO DELLA SITUAZIONE SUL PROTOCOLLO AMBIENTALE TRA LE DUE ISTITUZIONI

Grazie ai suoi moderni sensori radar ed elettrottici gli elicotteri AW139 di ultima generazione in dotazione alla Guardia di Finanza sono impiegati nel campo del telerilevamento aereo anche ai fini ambientali. Il Corpo, infatti, in concorso con altre Forze di Polizia e con enti e organi scientifici svolge, nell’ambito dei propri compiti istituzionali, un capillare controllo del territorio sfruttando la capacità di geo-referenzazione di siti potenzialmente inquinati da sottoporre a bonifica.

Gli assessori alla Regione Puglia, Anna Grazia Maraschio all’Ambiente e Donato Pentassuglia all’Agricoltura, si sono recati in visita alla Sezione Aerea della Guardia di Finanza di Bari.

Le capacità operative del ROAN di Bari

Nel corso dell’incontro i presenti hanno fatto il punto della situazione sul protocollo ambientale in essere tra la Guardia di Finanza e la Regione Puglia.

In merito alle proprie competenze, ai propri mezzi e alle proprie capacità operative, combinate tra osservazione aerea e successiva rilevazione da parte della componente territoriale, il ROAN di Bari ha portato a termine con successo diversi interventi sul territorio. Infatti, dall’inizio dello scorso anno – è scritto nella nota – i finanzieri hanno denunciato a piede libero diversi soggetti, responsabili dell’accumulo di un totale di 410mila metri quadrati di rifiuti. Di conseguenza, gli stessi soggetti sono stati segnalati all’Ufficio Tributi della Regione Puglia, competente per l’accertamento, per evasione della cosiddetta “Ecotassa”.

I compiti istituzionali della Guardia di Finanza in Puglia

Le autorità regionali pugliesi, ricevute dal Comandante del Reparto Operativo Aeronavale, Gen. B. Armando Franza, hanno incontrato il personale specializzato del Reparto volo.  Il comandante della Sezione Aerea, Cap. Ruggiero Soragnese, ha tenuto un briefing mediante il quale ha illustrato agli ospiti i compiti istituzionali in materia di polizia economico-finanziaria, nonché di contrasto ai traffici illeciti in mare, espletati dalla componente aeronavale del Comando Regionale Puglia della Guardia di Finanza. Maraschio e Pentassuglia, infine, hanno visionato i mezzi in dotazione al reparto del capoluogo.

Gli assessori quindi, dopo aver apprezzato l’elevato tenore tecnologico della Sezione Aerea della Guardia di Finanza di Bari, hanno espresso il loro plauso per la professionalità e la competenza delle Fiamme Gialle aeronavali pugliesi. Che, attraverso il mantenimento dell’operatività nell’arco delle 24 ore, costituiscono un fondamentale presidio delle acque territoriali e contigue, a tutela dell’economia legale ed a contrasto delle attività illecite.

Numero verde ONA

spot_img
spot_img
spot_img

Consulenza gratuita

    Articoli simili