sabato, Giugno 25, 2022

“Storie di resilienza, merito e talento”

Ultime News

Storie che meritano di essere raccontate e candidate alla nona edizione del Premio Eccellenza Italiana, a Washington DC, il prossimo 15 ottobre 2022

La 72esima edizione del Festival di Sanremo si conferma per l’ennesima volta una straordinaria vetrina internazionale del Bel Paese.

A cornice del Festival della canzone italiana da quindici anni si distingue Casa Sanremo l’originale format di hospitality della Rai che celebra la cultura, il lifestyle, l’immagine dell’Italia attraverso le sue imprese e i suoi territori.

Tra gli ospiti di “Casa Sanremo” The Map Report. Il magazine dell’”innovazione e della responsabilità sociale” interviene con un contributo sulla sostenibilità, del suo direttore editoriale Massimo Lucidi.

La rivista bimensile cartacea e quotidiano on line nasce da un progetto UNESCO.

Media Trade Company produce per la testata giornalistica, in modalità cosiddetta crossmediale, anche programmi televisivi sul proprio canale 513 di Sky.

L’informazione del magazine è legata alle istituzioni internazionali, prime fra tutte la Banca Mondiale e le Nazioni Unite. Usa social e produzioni e coproduzioni per il mainstream.

La battaglia dell’avv. Ezio Bonanni a favore di un ambiente salubre

Alla “tavola rotonda” del salotto ideato e condotto da Massimo Lucidi anche l’avvocato Ezio Bonanni, presidente dell’Osservatorio Nazionale Amianto (ONA) ed editore delle testate giornalistiche “Il Giornale dell’Ambiente” e “Il Giornale sull’Amianto”.

«Non possiamo dimenticaredice l’avvocato Bonanni che da 25 anni si occupa di difendere le vittime dell’amiantoche è in corso una strage sui luoghi di lavoro, un numero di morti inaccettabili. Occorre la bonifica dell’amianto (che ancora nel 2021 ha provocato 7mila morti) e maggiore attenzione per la sicurezza dei luoghi di lavoro».

La nostra battaglia, afferma Bonanni, è per la vita. E questa battaglia va combattuta anche in Tribunale, per tutelare le persone che soffrono e per evitare che altri perdano figli, mariti, persone care, a causa di sostanze cancerogene, come l’amianto e altri agenti inquinanti.

Un impegno a 360º, quello dell’avv. Bonanni, a favore di un ambiente salubre, che gli è valsa la candidatura alla nona edizione del Premio Eccellenza Italiana.

Il “Made in Italy” secondo Bonanni, Lo Bianco, Passariello e Solai

Il “Salotto” di Massimo Lucidi, alla Club House di Casa Sanremo, vede anche la partecipazione di Maverick Lo Bianco. Il giovane imprenditore si sta distinguendo a Londra per un originale impegno a promozionare il “Made in Italy” e l’”italian life style”. C’è anche Salvio Passariello lo chef dell’Agristor “Le Due Torri“, a Presenzano, nell’alto casertano. Passariello sta facendo conoscere la cultura alimentare del proprio territorio con il Laboratorio delle Eccellenze e il progetto di retail “Chiancheria” che sta espandendo tra Roma e Napoli.

Infine, Romano Solai, poliedrico imprenditore che in Toscana sviluppa un gruppo di imprese innovative che spaziano tra l’agroalimentare di qualità, la sicurezza e la sostenibilità.

Lo Bianco, Passariello e Solai e Bonanni animano un originale dibattito sul “Made in Italy”. L’auspicio è che in salotti come questo possano nascere opportunità di networking per chi vi partecipa, anche in modalità on line.

Merito e talento nelle vicende dei quattro imprenditori e professionisti di successo

Bonanni, Lo Bianco, Passariello e Solai hanno in comune merito e talento. Le vicende dei quattro imprenditori e professionisti di successo daranno vita a un originale storytelling del Paese, mettendo in evidenza esperienze, storie e prospettive di innovazione, digitalizzazione e sostenibilità.

Le immagini del dibattito alla Club House di Casa Sanremo sono disponibili su “The Map Report”, sul canale 513 di Sky.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Numero verde ONA

spot_img
spot_img
spot_img

Consulenza gratuita

    Articoli simili