mercoledì, Luglio 24, 2024

Sostenibilità d’impresa: premiata l’azienda Brembo  

Ultime News

L’AZIENDA BREMBO È STATA PREMIATA PER L’IMPEGNO NELLA LOTTA AI CAMBIAMENTI CLIMATICI E NELLA GESTIONE DELLE RISORSE IDRICHE. LEADER MONDIALE NEI SISTEMI FRENANTI, L’AZIENDA HA DIMOSTRATO GRANDE ATTENZIONE NEI CONFRONTI DELL’AMBIENTE

L’azienda Brembo è stata premiata per la leadership nella sostenibilità d’impresa da CDP (ex Carbon Disclosure Project), assicurandosi, così, un posto nella prestigiosa “A List”.

Quest’ultima viene stilata per misurare l’impegno delle aziende, delle città e delle organizzazioni verso l’ambiente. Per CDP, Brembo si è dimostrata un’azienda leader a livello mondiale attraverso una concreta azione nei confronti del cambiamento climatico.

Non solo, CDP ha ritenuto l’azienda meritevole del premio anche per le azioni messe in campo nei confronti dei rischi della gestione delle risorse idriche. L’annuale analisi di CDP è ampiamente riconosciuta come il punto di riferimento globale sulla trasparenza e sull’azione ambientale delle aziende.

Un riconoscimento a Brembo per la gestione dei rischi ambientali

Brembo, leader mondiale nei sistemi frenanti, è tra le poche aziende che hanno ottenuto una doppia “A” tra oltre 10mila imprese. Si tratta delle aziende che hanno raggiunto un punteggio sulla base dei dati presentati a CDP nel 2022.

Più di 18.700 aziende, nell’anno in corso, hanno divulgato i loro dati sui rischi, sugli impatti e sulle opportunità ambientali attraverso la piattaforma di CDP. Ciò era stato richiesto da oltre 680 investitori e 280 grandi organizzazioni con capacità di spesa di 6,4mila miliardi di dollari.

CDP utilizza una metodologia dettagliata e indipendente per valutare le aziende, assegnando un punteggio da D a A. Il metodo è basato sulla completezza della divulgazione e sulla consapevolezza e la gestione dei rischi ambientali. Ma anche sulla dimostrazione delle migliori pratiche associate alla leadership ambientale, come la definizione di obiettivi ambiziosi e significativi.  

La nuova gamma di dischi in lega a minore impatto ambientale

Lo sviluppo di soluzioni sempre più sostenibili è parte integrante della strategia di Brembo. A conferma di questo continuo impegno, l’azienda ha presentato quest’anno il suo Greenance Kit Concept.

È una nuova gamma di dischi in lega speciale e pastiglie freno dedicate che combina le massime prestazioni di frenata con un minore impatto ambientale.

Sul fronte dei processi produttivi, Brembo ha ridotto le emissioni di CO2 dei propri uffici e stabilimenti di circa il 29% rispetto al 2019. Ha, inoltre, aumentato l’approvvigionamento energetico da fonti rinnovabili, che rappresentano il 53% del totale, rispetto al 43% dello scorso anno.

Tali sforzi fanno parte dell’ampia azione di Brembo a sostegno dei 17 obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite fin dal 2018. È stato questo, infatti, l’anno in cui la società ha aderito all’Agenda 2030 dell’ONU.

L’azienda verso un futuro più sostenibile

Le tematiche ambientali, sociali e di governance sono sempre state parte integrante della strategia aziendale. «Siamo convinti che siano fattori abilitanti alla crescita non solo del nostro Gruppo, ma anche dell’intera economia», ha dichiarato Cristina Bombassei, Chief CSR Officer e membro del Consiglio di Amministrazione di Brembo. «Quest’anno è la quinta volta consecutiva che Brembo riceve il riconoscimento della doppia “A” da parte di CDP e per noi è sempre motivo di grande orgoglio poiché è stato ottenuto grazie al nostro impegno continuo». «Ci stimola a proseguire il nostro percorso verso un futuro più sostenibile, in cui tutti dobbiamo sentirci chiamati a uno sforzo comune per garantire che gli aspetti ESG siano sempre più tenuti in considerazione in ogni decisione che ha un impatto sulla nostra società», ha concluso Bombassei.

Brembo SpA

Brembo SpA è leader mondiale e innovatore riconosciuto della tecnologia degli impianti frenanti a disco per veicoli. È fornitore dei costruttori più prestigiosi a livello mondiale – di autovetture, motocicli e veicoli commerciali – di sistemi frenanti ad alte prestazioni. Fornisce anche frizioni e altri componenti per il settore racing. Brembo ha, inoltre, un’indiscussa supremazia nel settore sportivo con oltre 500 campionati mondiali vinti sino a oggi.

L’azienda opera in quindici Paesi di tre continenti, con ventinove siti produttivi e sedi commerciali, contando sulla collaborazione di 12.200 persone. Di queste, circa il 10% sono ingegneri e specialisti di prodotto che lavorano nella ricerca e sviluppo. Il fatturato 2021 è pari a 2.777,6milioni (al 31/12/2021). Brembo è proprietaria dei marchi commerciali Brembo, AP, AP Racing, Breco, Bybre, J.Juan, Marchesini e SBS Friction.

Numero verde ONA

spot_img
spot_img
spot_img

Consulenza gratuita

    Articoli simili