mercoledì, Novembre 30, 2022

Pareti verdi per isolare e purificare gli ambienti

Ultime News

Un impianto della startup israeliana Vertical Field consente di posizionare centinaia di piante su e giù per un muro, all’interno o all’esterno di un edificio

La startup israeliana Vertical Field sta realizzando “pareti verdi”

La startup israeliana Vertical Field sta realizzando “pareti verdi” interne ed esterne, controllate da sensori, per isolare uffici dal caldo e dal freddo e purificare gli interni da potenziali tossine. Tra i primi clienti Google, Apple, Intel e Facebook.

L’inquinamento dell’aria all’interno degli ambienti di lavoro è un problema invisibile ma grave. Secondo un recente studio pubblicato su Nature Sustainability, alti livelli di anidride carbonica (CO2) in uffici, aule, case, treni e aerei potrebbero influire sulle nostre prestazioni cognitive. In casi più gravi possono scatenare infiammazioni o persino calcificazione renale e demineralizzazione ossea.

Una soluzione alla sindrome dell’edificio malato

Guy Elitzur, CEO di Vertical Field, nel corso di una intervista rilasciata a ISRAEL21c , ha affermato che una soluzione alla «sindrome dell’edificio malato» è quella di portare all’interno elementi sani e naturali.
Le piante trasformano l’anidride carbonica, CO2, in ossigeno attraverso la fotosintesi. L’installazione di un biofiltro per campi verticali, in casa o in ufficio, può rimuovere circa il 95 percento degli inquinanti, afferma la società.

Le pareti verdi del campo verticale non sono statiche. Sensori sofisticati misurano la qualità dell’aria fluttuante nell’edificio, mentre le telecamere rilevano quante persone si trovano in una stanza aumentando la quantità di CO2.

Quando il livello di CO2 supera una certa soglia, Vertical Field può «manipolare le piante in modo attivo», afferma Elitzur. Il sistema aggiunge quantità precise di acqua, fertilizzanti e altri nutrienti attraverso l’irrigazione a goccia nel terreno delle fioriere e aumenta, così, l’assorbimento di CO2 e altri allergeni.
Il risultato è «un muro che reagisce all’ambiente interno», spiega Elitzur. «Non è solo per la bellezza», anche se una parete verticale di piante ha il suo fascino.
Una tipica installazione in campo verticale contiene tra cinque e quindici tipi di impianti. Software e big data guidano la personalizzazione del sistema.
«Abbiamo una caratterizzazione per ogni tipo di pianta – i suoi bisogni di suolo, le vitamine di cui ha bisogno per essere più efficienti, oltre ai dati provenienti dall’esterno», osserva Elitzur. «Questo crea il miglior programma di coltivazione per ogni pianta specifica».

Pareti verdi per isolare e purificare gli ambienti

Vertical Field installa anche «foreste verticali» all’esterno degli edifici. Check Point, leader israeliano della cibersicurezza, ad esempio, ha una parete verde fuori dai piani 12-15 dei suoi uffici di Tel Aviv.
Elitzur afferma che la foresta verticale crea un guscio ecologico che protegge l’edificio dalle radiazioni dirette del sole e consente una temperatura interna più stabile con meno raffreddamento artificiale.
Il costo per l’installazione di una parete verde verticale inizia da «un paio di migliaia di shekel per metro quadrato (circa 510 euro – ndr)», dice Elitzur a ISRAEL21c. Quelli all’aperto «sono meno sofisticati, quindi costano un po’ meno».

Agricoltura urbana verticale

Non solo purificare l’aria e isolare gli edifici, Vertical Field è specializzata anche nell’agricoltura urbana: una parete verde dove viene coltiva lattuga e altre verdure a foglia verde.
Uno di questi clienti è un ristorante di Tel Aviv, che coltiva verdure biologiche senza pesticidi in una fattoria verticale sul tetto dell’edificio.
A New York, Vertical Field ha installato un apparato «in un container nel parcheggio di un hotel e un altro in una struttura abitativa per anziani», ha riferito Elitzur. In quest’ultimo caso, gli anziani partecipano attivamente alla semina e alla raccolta.

Quando il livello di CO2 supera una certa soglia, Vertical Field può «manipolare le piante in modo attivo», spiega il CEO, aggiungendo quantità precise di acqua, fertilizzanti e altri nutrienti attraverso l’irrigazione a goccia nel terreno delle fioriere per aumentare l’assorbimento di CO2 e altri allergeni.

Coltivando sul tetto di un supermercato

Una fattoria urbana sul tetto di un supermercato potrebbe fornire ai clienti del negozio prodotti a chilometro zero. Quindi più freschi e senza emissioni di anidride carbonica, poiché le verdure non devono essere trasportate da una fattoria lontana.
«La tecnologia che stiamo creando può aiutare a colmare il modo in cui viviamo oggi con la complessità della natura». Elitzur è arrivato a Vertical Field da STK Bio Ag Technology, una startup che ha sviluppato pesticidi biologici ecologici. «Era lo stesso concetto di fare qualcosa di meglio per il mondo e ridurre l’impronta chimica», ha confermato Elitzur.
Vertical Field ha già centinaia di progetti, soprattutto in Israele, attraverso la sua sussidiaria israeliana, Green Wall.

Vertical Field è l’entità che si sta espandendo oltre il Medio Oriente, con gli Stati Uniti come primo mercato di riferimento.
«Mentre Vertical Field è focalizzato sui clienti aziendali, può installare una parete verde in una casa privata grazie a un gruppo di subappaltatori qualificati».
Il campo verticale non è il solo a offrire l’agricoltura verticale e le pareti verdi. Altre società includono InFarm con sede in Germania, Freight Farm (specializzata nell’agricoltura in container) e Live Wall e GSky con sede in Florida. Quest’ultimo è il più grande del gruppo con oltre 800 pareti verdi installate in diciannove Paesi.

Alla domanda di ISRAEL21c, “Cosa differenzia Vertical Field?”, Elitzur ha risposto che «tutti noi siamo fantastici, ma siamo gli unici a utilizzare il terreno per crescere. La maggior parte degli altri si basa sulla coltura idroponica. Il terreno è un modo migliore per coltivare le piante. Fornisce un ecosistema migliore ed è più sano. Ma c’è un posto per tutti. Stiamo tutti servendo un’ottima causa».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Numero verde ONA

spot_img
spot_img
spot_img

Consulenza gratuita

    Articoli simili