mercoledì, Agosto 17, 2022

Nove città italiane a impatto climatico zero nel 2030

Ultime News

BERGAMO, BOLOGNA, FIRENZE, MILANO, PADOVA, PARMA, PRATO, ROMA E TORINO SONO TRA LE 100 CITTÀ EUROPEE CHE PARTECIPERANNO ALLA MISSIONE UE PER 100 CITTÀ INTELLIGENTI E A IMPATTO CLIMATICO ZERO ENTRO IL 2030

Sono nove le città italiane prescelte dall’UE che parteciperanno alla missione europea per 100 città intelligenti e a impatto climatico zero entro il 2030.

Bergamo, Bologna, Firenze, Milano, Padova, Parma, Prato, Roma e Torino sono tra le 100 città europee che puntano a raggiungere l’obiettivo dell’impatto zero sul clima (net-zero).

Una missione da compiere vent’anni prima dell’Unione Europea nel suo complesso. Tra le città pioniere, nessuna è situata nel Mezzogiorno.

Cosa prevede la missione UE

Nel biennio 2022/23, la missione europea riceverà 360 milioni di euro di finanziamento dal programma per la ricerca UE “Orizzonte Europa”.

I fondi serviranno ad avviare percorsi verso la neutralità climatica entro il 2030. Saranno destinati alla mobilità, all’efficienza energetica e alla pianificazione urbana verde. È prevista la possibilità di realizzare iniziative congiunte con altri programmi dell’UE.

Le cento città scelte saranno invitate dalla Commissione a selezionare e a sviluppare insieme alle imprese e ai cittadini dei contratti.

Questi dovranno prevedere un piano generale per la neutralità climatica in tutti i settori e i relativi piani di investimento.  

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Numero verde ONA

spot_img
spot_img
spot_img

Consulenza gratuita

    Articoli simili