lunedì, Luglio 15, 2024

Marina di Felloniche, struttura turistica abusiva confiscata

Ultime News

OPERAZIONE DELLA GUARDIA DI FINANZA FINALIZZATA A CONTRASTARE L’ABUSIVISMO EDILIZIO E DEMANIALE IN UNA ZONA DI NOTEVOLE INTERESSE PAESAGGISTICO NELLA MARINA DI FELLONICHE, NEL COMUNE DI PATÙ (LE)

Nei giorni scorsi, i Finanzieri della Sezione Operativa Navale di Gallipoli, sotto il coordinamento del Reparto Operativo Aeronavale (ROAN) di Bari, hanno condotto un’operazione finalizzata a contrastare l’abusivismo edilizio e demaniale in una zona di notevole interesse paesaggistico nella Marina di Felloniche, nel comune di Patù (LE). Il valore del complesso turistico, composto da dodici bungalow, è di circa 5milioni di euro, tra gli indagati anche funzionari pubblici.

La struttura turistica abusiva confiscata

In conformità al decreto preventivo emesso dal GIP del Tribunale di Lecce su richiesta della Procura della Repubblica di Lecce, è stata eseguita la confisca di un’area di circa 6.100 mq, che include un complesso immobiliare che comprende dodici alloggi destinati alla ricettività turistica di lusso.

Ogni alloggio era dotato di vasca idromassaggio, strutture ombreggianti frangisole e reception. L’operazione delle Fiamme Gialle è stata resa necessaria, poiché la struttura turistica era stata sottoposta a diversi interventi edilizi senza un titolo valido e senza i necessari pareri e nulla osta delle autorità competenti per la tutela dei vincoli ambientali.

Segnalate all’A.G. cinque persone coinvolte nelle attività illecite

La Guardia di Finanza, in stretta collaborazione con la locale Procura della Repubblica, ha segnalato all’Autorità Giudiziaria cinque individui coinvolti in queste attività illecite.

Fermo restando il principio di presunzione di innocenza, l’eventuale colpevolezza delle persone coinvolte sarà definitivamente accertata solo attraverso una sentenza irrevocabile di condanna.

Questa attività di servizio testimonia chiaramente il ruolo concorsuale affidato alla Guardia di Finanza nelle operazioni di prevenzione e contrasto degli illeciti in materia ambientale sia a terra sia in ambiente marino.

Numero verde ONA

spot_img
spot_img
spot_img

Consulenza gratuita

    Articoli simili