lunedì, Aprile 22, 2024

La Borsa Internazionale dei Laghi del Nord Italia “sbarca” sul Lago di Como

Ultime News

QUEL RAMO SUL LAGO DI COMO…

LE ACQUE CRISTALLINE DEL LAGO CELEBRATO DAL MANZONI E I MAESTOSI PANORAMI MONTANI SARANNO LO SFONDO PERFETTO PER LA “BORSA INTERNAZIONALE DEI LAGHI DEL NORD ITALIA” 2024. WORKSHOP E INCONTRI MIRATI A PROMUOVERE LO SVILUPPO DEL “TURISMO SOSTENIBILE” NELLA REGIONE. DAL 20 AL 24 MARZO

Borghi incantevoli ispiratori di artisti e poeti di ogni epoca. Ma non solo: anche ville da favola con giardini curatissimi e atmosfere aristocratiche della Belle Epoque e tappe legate al turismo golfistico saranno al centro dell’attenzione di buyer internazionali.

È stata presentata, infatti, l’edizione 2024 della Borsa Internazionale dei Laghi del Nord Italia. Un’occasione di grande rilevanza dedicata al turismo lacustre, che si terrà sul territorio lariano (Como) dal 20 al 24 marzo. L’evento, che rappresenta il più importante appuntamento di incoming nel settore, vedrà la partecipazione di oltre ottanta buyer internazionali e centotrenta operatori turistici provenienti da tutto il mondo.

Onde di Opportunità: La Borsa Internazionale dei Laghi del Nord Italia e il potenziale turistico lacustre

Il concept dello straordinario evento della Borsa Internazionale dei Laghi del Nord Italia ha origine ventitré anni fa, grazie alla “visione” della Camera di Commercio di Brescia. Tuttavia, il 2022 ha segnato una svolta, con l’introduzione di un nuovo format itinerante sui magnifici Laghi del Nord Italia. In collaborazione sinergica con le camere di commercio dei territori circostanti. 

«La Borsa dei Laghi è unoccasione preziosa per valorizzare le identità distintive del Lago di Como nonché di tutti i laghi del Nord Italia – ha dichiarato, il presidente della Camera di Commercio Como-Lecco, Marco Galimberti. Tesori di inestimabile bellezza che possono essere apprezzati in tutte le stagioni dell’anno, ciascuno con le proprie peculiarità». 

Galimberti sottolinea l’importanza della collaborazione tra le camere di commercio dei territori coinvolti, che lavorano insieme per promuovere il turismo lacustre. Questa sinergia è essenziale per sfruttare appieno il potenziale dei laghi del Nord Italia come attrazioni turistiche di fama mondiale.

«Il turismo sui laghi costituisce, insieme alle Dolomiti e alle città darte, una proposta di vacanza che suscita linteresse degli ospiti internazionali come emerge dai dati che monitoriamo ad ogni stagione – sottolinea Maurizio Rossini, amministratore delegato di Trentino Marketing -. È un turismo giovane, dinamico, che associa la passione per le attività outdoor da praticare in acqua e negli ambienti naturali con il gusto italiano».

La scaletta del programma 

Gli incontri business, in programma giovedì 21 marzo, promettono di essere un’occasione imperdibile per scoprire le eccellenze delle destinazioni turistiche lacustri. Le giornate successive saranno invece dedicate alla vera essenza del Lago di Como.

La giornata di venerdì 22 marzo sarà dedicata alla visita dei luoghi più suggestivi del Lago di Como, che per il presidente della Camera di Commercio di Verona, Giuseppe Riello, «rappresenta un gioiello capace di attrarre ogni anno milioni di visitatori da tutto il mondo»

Per l’occasione, i buyer avranno l’opportunità di partecipare a quattro tour di familiarizzazione, che li condurranno alla scoperta dei due rami del Lago Lario, con uno sguardo anche al vicino Lago di Lugano. Ogni itinerario offrirà un’esperienza unica, arricchita dal patrimonio enogastronomico del territorio lariano.

Un tour completo dei Laghi del Nord

Quindi, gli operatori esteri avranno l’opportunità di visitare gli altri territori partner dell’iniziativa, così da completare la loro conoscenza dei Laghi del Nord Italia: il Lago di Varese, Lago Maggiore, Lago D’Orta, Lago D’Iseo e Lago di Garda.

«I dati turistici ben esprimono la grande attrattiva esercitata dai Laghi del Nord Italia – dichiara Fabio Ravanelli, presidente della Camera di Commercio Monte Rosa Laghi Alto Piemonte -. Vero e proprio oro blu” del turismo e della nostra economia che merita di essere valorizzato e reso immediatamente riconoscibile a livello internazionale, un obiettivo possibile grazie ad eventi qualificati come questo».

Una vetrina ideale che vedrà la presenza di oltre ottanta buyer provenienti da trenta Paesi diversi, con una rappresentanza significativa da Stati Uniti, Spagna, Polonia, India, Germania e Belgio. 

Una opportunità unica per trasformare il turismo lacustre in un motore trainante per lo sviluppo economico e culturale della regione, che manifesta le sue eccellenze anche sotto il profilo della sostenibilità.

Per maggiori informazioni sulla Borsa Internazionale dei Laghi del Nord Italia, contattare la Camera di Commercio di Como-Lecco all’indirizzo mail: promozione@comolecco.camcom.it

Numero verde ONA

spot_img
spot_img
spot_img

Consulenza gratuita

    Articoli simili