domenica, Novembre 27, 2022

I festival cinematografici diventano “green”

Ultime News

L’AFIC, L’ASSOCIAZIONE FESTIVAL ITALIANI DI CINEMA ANNUNCIA IL “PROTOCOLLO FESTIVAL GREEN” SULLA SOSTENIBILITÀ DEI FESTIVAL CINEMATOGRAFICI.

I Festival di cinema si preparano alla transizione ecologica. Durante lo scorso anno, l’AFIC, Associazione Festival Italiani Cinema, ha aperto una discussione sull’ecosostenibilità dei Festival. L’obiettivo è di trovare strategie e azioni da mettere in atto per adeguare le manifestazioni cinematografiche al processo di transizione green.

Nata nel 2003, AFIC è un polo di aggregazione delle manifestazioni cinematografiche italiane. Esse riconoscono l’importanza e il valore di far parte di un network informativo che sia anche luogo di scambio ed elaborazione progettuale.

L’Associazione nasce per promuovere e far crescere le iniziative che hanno come scopo quello di migliorare la qualità artistica e l’efficacia comunicativa delle rassegne.

Obiettivo di AFIC è quello di valorizzare e qualificare l’attività culturale e di studio dei soci. L’Associazione, a oggi, raggruppa al suo interno oltre cento manifestazioni di cinema italiani.

Le linee guida per i Festival green

Sotto il coordinamento e la supervisione di Laura Zumiani, rappresentante di Trento Film Festival e membro del Consiglio Direttivo AFIC, è stato aperto un tavolo di lavoro a cui hanno partecipato altri nove associati.

Il gruppo di lavoro ha preparato le linee guida per i Festival Green, avviando proficui contatti con il tavolo CAM Eventi (Criteri Ambientali Minimi) e in sinergia con il MiTE (Ministero della Transizione Ecologica) e il MiC (Ministero della Cultura).

“In questo particolare momento storico – ha dichiarato la Presidente AFIC Chiara Valenti Omerodiventa di fondamentale importanza la condivisione tra tutti i soggetti coinvolti per accompagnare il cambiamento che necessariamente ci vedrà protagonisti nel futuro. Ciò soprattutto in prospettiva di lasciare alle future generazioni un mondo migliore ed un modo di fare festival più aderente alle nuove necessità. È il momento di essere più che mai uniti perché questa transizione deve vedere coinvolti tutti, grandi e piccoli eventi, in un unico comune sforzo che necessariamente dovrà essere accompagnato dalle Istituzioni tutte”. 

La stesura del “Protocollo Festival Green”, prevista nei prossimi mesi, indicherà le azioni da compiere nel processo di adeguamento ambientale dei festival cinematografici.  

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Numero verde ONA

spot_img
spot_img
spot_img

Consulenza gratuita

    Articoli simili