mercoledì, Maggio 29, 2024

Giornata Mondiale degli Oceani: “Mettere il pianeta blu al primo posto”

Ultime News

LA CELEBRAZIONE MIRA A EVIDENZIARE E RICORDARE L’IMPORTANZA DELL’ECOSISTEMA OCEANICO PER LA SOCIETÀ. L’ONU: ASSEGNARE AGLI OCEANI UN RUOLO PRIMARIO NELL’AGENDA POLITICA GLOBALE. IN OCCASIONE DELLA GIORNATA MONDIALE DEGLI OCEANI, IL 7 GIUGNO 2024 È POSSIBILE SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING L’EVENTO

Ogni anno, l’8 giugno, il mondo celebra la Giornata Mondiale degli Oceani (World Oceans Day). Le Nazioni Unite hanno istituito ufficialmente questa giornata nel 2008, sebbene fosse stata proposta già nel 1992 durante il Global Forum, un evento che si è svolto parallelamente alla Conferenza delle Nazioni Unite sull’Ambiente e lo Sviluppo (United Nations Conference on Environment and Development) a Rio de Janeiro. In tale occasione, le organizzazioni non governative (ONG) e la società civile hanno esposto per la prima volta le proprie opinioni sulle questioni ambientali in un contesto istituzionale.

Giornata Mondiale degli Oceani

Ecosistema oceanico importante per l’umanità

La Giornata Mondiale degli Oceani è un evento che mira a evidenziare e ricordare l’importanza dell’ecosistema oceanico per la società. Essa riconosce anche «le notevoli sfide che l’umanità deve affrontare per mantenere la sua capacità di regolare il clima globale, fornire servizi ecosistemici essenziali, offrire mezzi di sussistenza sostenibili e attività ricreative sicure». Così Ban Ki-Moon, Segretario generale delle Nazioni Unite dal 2007 al 2016. La prima edizione di questa giornata è stata nel 2009 e aveva lo slogan “I nostri oceani, la nostra responsabilità”.

Giornata Mondiale degli Oceani

Temperature degli Oceani a livelli record

Oggi, gli oceani sono soggetti a notevoli pressioni che causano cambiamenti ecosistemici significativi. Queste pressioni includono il sovrasfruttamento delle risorse ittiche, l’acidificazione dovuta all’aumento della CO2, che porta al fenomeno dello sbiancamento delle barriere coralline, l’eutrofizzazione causata dall’inquinamento umano e l’aumento dell’inquinamento da plastica. Altri problemi includono l’innalzamento del livello del mare e l’aumento delle temperature delle acque, che continuano a raggiungere livelli record.

E proprio il Servizio per il Cambiamento Climatico di Copernicus, l’osservatorio dell’Agenzia Spaziale Europea e iniziativa della Commissione Europea, ha rilevato che a maggio 2023, la temperatura su tutti gli oceani privi di ghiacci è stata la più alta mai registrata per il quinto mese dell’anno.

Giornata Mondiale degli Oceani

900milioni di persone a rischio innalzamento del livello del mare

«Alcune coste hanno già registrato il triplo del tasso medio di innalzamento del livello del mare», ha ricordato il segretario generale dell’ONU Antonio Guterres a febbraio in occasione del dibattito “Sea-level Rise: Implications for International Peace and Security”, a Malta. «Il pericolo è particolarmente grave per quasi 900milioni di persone che vivono in zone costiere a bassa quota, ovvero una persona su dieci sulla Terra».

Giornata Mondiale degli Oceani

Assegnare agli Oceani un ruolo primario nell’agenda politica globale

È importante comprendere la portata dei danni e delle conseguenze di tali fenomeni considerando che l’oceano copre oltre il 70% della superficie terrestre, produce circa il 50% dell’ossigeno atmosferico e ospita l’80% della biodiversità globale. Tuttavia, secondo le Nazioni Unite, oggi gli ecosistemi oceanici ricevono solo una frazione dell’attenzione e delle risorse disponibili e devono invece guadagnare un ruolo primario nell’agenda politica globale.

Giornata Mondiale degli Oceani

Il “World Oceans Day” in diretta streaming

In occasione della Giornata Mondiale degli Oceani, la sede delle Nazioni Unite a New York trasmetterà in diretta l’evento,

cui ci si può iscrivere per seguire virtualmente la celebrazione il 7 giugno 2024.

Gli iscritti saranno aggiornati sul programma, inclusi gli speaker e le esibizioni, insieme ai modi per amplificare l’importanza del nostro “pianeta blu”.

Giornata Mondiale degli Oceani

Photocontest

Ogni anno un concorso fotografico celebra la Giornata Mondiale degli Oceani; l’edizione 2024, undicesima, ha per tema del 2024 “Awaken New Depths”. Le foto vincenti di ogni categoria saranno annunciate durante l’evento dell’ONU il 7 giugno e trasmesse in diretta su UNTV. Le foto pubblicate si riferiscono agli anni precedenti.

Numero verde ONA

spot_img
spot_img
spot_img

Consulenza gratuita

    Articoli simili