giovedì, Agosto 11, 2022

Un flash mob WWF per la biodiversità, a Roma lunedì 24 febbraio

Ultime News

La perdita di biodiversità è un cambiamento più grave di quello climatico, a causa delle attività antropiche.

Occorre intervenire adesso per salvaguardare la biodiversità

La distruzione degli ecosistemi a causa delle attività umane continua a ritmi senza precedenti (Fonte IPBES Intergovernmental Science-Policy Platform on Biodiversity and Ecosystem Services – piattaforma intergovernativa di politica scientifica in materia di biodiversità e servizi ecosistemici).

Purtroppo a questi eventi non è attribuita la necessaria attenzione e la politica finge di non vedere.

Per proteggere la biodiversità globale, lunedì 24 febbraio, alle 11.30, il WWF fa sentire la propria voce con un Flash mob in piazza di Porta Capena, angolo via dei Cerchi, a Roma.

«È la stessa “natura” – chiosano gli ambientalisti – che chiede ai governi un’assunzione di responsabilità immediata, per proteggere la biodiversità globale».

Il palazzo della FAO a RomaIl Flash mob del WWF si tiene davanti al palazzo della FAO a Roma. Per il Flash mob, è stata scelta la sede della FAO, (Food and Agriculture Organization – Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura) dove iniziano i lavori preparatori in vista della COP15 per la Convenzione sulla Diversità Biologica.

Infatti, la capitale è stata preferita come sede del working group per i negoziati sulla bozza zero del quadro globale sulla biodiversità post 2020. La bozza è stata pubblicata dalla Convenzione ONU sulla Diversità Biologica a gennaio scorso.

Al gruppo di lavoro partecipa anche il WWF con una delegazione internazionale di alto profilo.

Il working group lavorerà alla bozza che deve contenere obiettivi ambiziosi indispensabili per la tutela della biodiversità globale. Biodiversità dai cui dipende il futuro benessere dell’umanità.

Che cos’è la biodiversità

Biodiversità è la varietà degli esseri viventi che popolano la Terra. Si misura a livello di geni, di specie, di popolazioni e di ecosistemi. Una varietà incredibile di organismi, esseri piccolissimi, piante, animali ed ecosistemi tutti legati l’uno all’altro, tutti indispensabili.

Anche noi facciamo parte della biodiversità e sfruttiamo i servizi che ci offre: grazie alla biodiversità la Natura è in grado di fornirci cibo, acqua, energia e risorse per la nostra vita quotidiana.

Batteri, farfalle, balene e foreste tropicali, insetti e grandi carnivori, papaveri e orchidee sono solo alcuni dei componenti della biodiversità della Terra, l’immensa varietà delle forme viventi che rende il nostro pianeta unico.

Alcuni ambienti sono particolarmente ricchi di biodiversità: le barriere coralline, le foreste tropicali e gli estuari dei fiumi ospitano circa la metà degli essere viventi del pianeta, anche se ricoprono solo il 6% della superficie terrestre.

La biodiversità garantisce la sopravvivenza della vita sulla Terra. L’uomo non ha il diritto di estinguere specie viventi. Invece, ha il dovere di preservare l’ambiente e le risorse della Terra per le generazioni future. (fonte WWF)

L’Ufficio Stampa del WWF Italia ha poi comunicato che il FLASH-MOB è stato ANNULLATO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Numero verde ONA

spot_img
spot_img
spot_img

Consulenza gratuita

    Articoli simili