mercoledì, Agosto 10, 2022

Tutti a Roma per la terza edizione del Festival della Sostenibilità

Ultime News

Hanno avuto inizio il 2 luglio e termineranno il 18 settembre, tutte le iniziative comprensive della terza edizione del Festival della Sostenibilità e della Contesteco Exhibition.

In quale città verrano celebrate? Per l’occasione la Capitale ha aperto le sue porte per accogliere esposizioni di opere d’arte e design sostenibile con artisti del riciclo e artigiani del riuso.

Molto attesi sono anche gli incontri con start up innovative, i racconti, le interviste e i laboratori green ed educational.

Ci sarà spazio anche per workshop e rappresentazioni laboratoriali con musica per promuovere la cultura della sostenibilità.

Il festival della sostenibilità e il contest artistico

Tra le iniziative incluse nel festival vi è anche un particolare contest dedicato agli artisti. Si tratta del Contesteco.

Difatti, sino a domenica 11 settembre 2022, dalle ore 10.00 alle ore 21.00 avrà luogo una sfida di design pronta a coinvolgere gli appassionati d’arte.

Questi ultimi potranno utilizzare fotocamere e macchine da presa per sensibilizzare il pubblico su alcuni temi molto delicati che riguardano un po’ tutti noi.

Parliamo del riciclo dei rifiuti, quelli della conoscenza e utilizzo delle fonti d’energia alternative, pulite e rinnovabili.

La partecipazione al contest è riservata a tutto il pubblico. L’unico requisito riguarda il tema dell’opera presentata.

Il tema centrale deve essere:

“A 100 anni dalla nascita di Pier Paolo Pasolini – Uno sguardo al futuro per risvegliare le coscienze, partecipare al cambiamento, raggiungere il benessere collettivo e individuale con equità e in modo sostenibile”.

Naturalmente, oltre alle opere dei partecipanti al contest, ci sarà la possibilità di vedere anche quelle di altri artisti non coinvolti nel concorso.

Inoltre, è attesissima l’Esposizione Fotografica Obiettivo Terra. Una mostra organizzata dalla Fondazione UniVerde dedicata al Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise che compie 100 anni.

Le attività del festival della sostenibilità presso la Biblioteca Laurentina

Le attività del festival della sostenibilità si estendono anche alla Biblioteca Laurentina e al centro culturale Elsa Morante.

Presso la Biblioteca Laurentina ha iniziato a svolgersi il 13 luglio per terminare poi a a settembre: “Bibliosostenibile, le parole e il sound del recupero”.

L’iniziativa che vede protagonisti gli artisti che hanno realizzato strumenti musicali con materiali riciclati.

Inoltre, sempre presso la Biblioteca Laurentina si svolgeranno anche laboratori e attività ludico/educational e drammatizzazioni teatrali.

Saranno raccontate anche storie dei giovanissimi che hanno sposato la sostenibilità. Le attività teatrali saranno curate dall’Associazione Il Clownotto.

Sabato 16 luglio una doppia rappresentazione laboratoriale con musica dei Riciclato Circo Musicale conclude le iniziative di luglio del Festival e invita i più piccoli e le loro famiglie a settembre.

Le attività presso il Parco degli Scipioni in collaborazione con La Città in Tasca

Il due settembre ripartiranno le attività del festival e lo faranno dal Parco degli Scipioni. Grazie ad una partnership tra il parco e La Città in Tasca.

La storica manifestazione dedicata ai bambini di Roma che in questa occasione ospita “Fai la differenza”.

Tutti i giorni, dalle ore 17.00 alle ore 19.00, famiglie e bambini saranno coinvolti nella progettazione e nella realizzazione di un’auto riciclata a impatto zero.

Iniziativa veramente interessante che vede partecipe il team Eco-Gran Prix.

L’obiettivo di questa proposta è quello di sensibilizzare anche i più piccoli rispetto a temi di assoluta importanza e attualità, come quelli dello sviluppo sostenibile del pianeta.

Sabato 10 settembre si svolgerà il Re Car Game, ovvero, un percorso di “sfide a sorpresa sull’Agenda 2030”.

Grazie a questa iniziativa sarà definita, in base al punteggio ottenuto, la griglia di partenza della Recycled Car Race 2022 che si svolgerà domenica 11 settembre 2022.

Le attività presso Esposizioni Serra del Palazzo delle Esposizioni

Le numerose attività proposte per settembre includono anche iniziative gastronomiche e culinarie.

Sotto la direzione di Anna Maria Palma della Scuola di Cucina TuChef chef, food blogger, appassionati di cucina, che avranno presentato durante il contest “Fai la differenza, recupera e riusa in cucina  per una cucina fusion e sostenibile” si propone di rendere odierno il pensiero visionario e precursore di Pier Paolo Pasolini.

Sono tantissime le iniziative riservate a questo evento, vi aspettano a Roma fino a settembre.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Numero verde ONA

spot_img
spot_img
spot_img

Consulenza gratuita

    Articoli simili