lunedì, Agosto 15, 2022

Energia pulita ed economica, una legge europea per autoprodurla

Ultime News

È stata approvata, in Europa, una nuova direttiva che incentiva tutti i cittadini ad auto-produrre la propria energia, in modo pulito ed economico, con la possibilità di liberarsi per sempre dalle multinazionali dell’energia fossile e dalla morsa delle bollette salatissime.

I cittadini europei sono sempre più al centro del sistema energetico

Questa legge che sarà recepita presto anche nel nostro Paese è un’importante novità che riguarda bolletta e consumi di tutti.

Ci sono davvero molti modi per sfruttare queste opportunità e sono alla portata di tutti. Informati su come puoi produrre la tua energia, in modo pulito ed economico.  Greenpeace ha realizzato una guida gratuita, da scaricare QUI, che aiuterà i cittadini a orientarsi e a conoscere tutte le alternative che ha a disposizione.

L’accordo siglato tra la Commissione, il Consiglio e il Parlamento europeo garantisce ai cittadini dell’Unione, alle autorità locali, ai piccoli imprenditori e alle cooperative il diritto di produrre, consumare, immagazzinare e vendere l’energia rinnovabile autoprodotta, senza essere per questo soggetti a sproporzionati oneri fiscali o burocratici.

La legge europea riconosce inoltre il ruolo giocato dalle cooperative energetiche nella transizione energetica, rendendo più semplice per le persone realizzare i loro progetti nel campo delle rinnovabili e garantendo loro tutele contro il dominio dei mercati da parte delle grandi multinazionali.

«Esiste in Italia un fornitore cooperativo di energia 100% rinnovabile? Quanto costa installare un impianto fotovoltaico? E posso farlo se abito in condominio o se sono in affitto? Ci sono alternative per chi non può istallare pannelli fotovoltaici? La risposta a tutte queste domande è SÍ – afferma Greenpeace – e nella nostra guida gratuita, realizzata in collaborazione con gli esperti di Italia Solare, troverai tante informazioni utili per cominciare la tua rivoluzione energetica. È in corso un grande cambiamento, e il vantaggio è tutto per noi cittadini e per il nostro Pianeta, non farti trovare impreparato: usa la nostra guida, scaricala e diffondila!».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Numero verde ONA

spot_img
spot_img
spot_img

Consulenza gratuita

    Articoli simili