sabato, Agosto 13, 2022

Economia Circolare, “I Trend dell’Innovazione”

Ultime News

Il 3 e 4 aprile appuntamento a Napoli con il 2° Forum Nazionale sull’Economia Circolare “I Trend dell’Innovazione”: due giornate per fare il punto sui principali trend che stanno disegnando il nuovo scenario dell’economia circolare nel nostro Paese.

2° Forum Nazionale sull’Economia Circolare e sulla Bioeconomia

Il Forum, promosso da Edizioni Ambiente e dalla rivista Materia Rinnovabile, in collaborazione con l’assessorato all’Ambiente del Comune di Napoli, si terrà presso il Complesso di Santa Maria la Nova.

All’interno del Forum “I Trend dell’Innovazione”, rappresentanti delle istituzioni, grandi esperti internazionali, imprese innovative e associazioni di categoria si confronteranno sulle opportunità e i problemi di questa delicata transazione: i temi trattati vanno dalla bioeconomy ai nodi connessi al quadro normativo sui rifiuti; dalle nuove frontiere del “prodotto come servizio” al crescente mercato dell’usato e del remanufacturing; dalla dimensione urbana dell’economia circolare alla rete delle diverse filiere.

Sei convegni suddivisi in panel tematici di approfondimento (bioeconomia, la dimensione territoriale dell’economia circolare a Napoli, strumenti di rete per l’economia circolare, agrifood, diritti dei materiali, risorse del territorio) con uno speech dell’autore Walter R. Stahel e sessioni plenarie di apertura e di chiusura con il ministro dell’Ambiente Sergio Costa, il vice ministro per l’Istruzione, l’Università e la Ricerca Luca Fioramonti, il sindaco di Napoli Luigi De Magistris, il sottosegretario della Commissione Ambiente On. Salvatore Micillo, il presidente della Commissione Parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti l’On. Stefano Vignaroli, l’On. Chiara Braga, il Sen. Luca Briziarelli, l’On. Rossella Muroni, la Sen. Paola Nugnes e il presidente Fondazione UniVerde Alfonso Pecoraro Scanio.

Programma

PRIMA GIORNATA

APERTURA IN SALA UNO ore 9.30 – 10.30

Saluti Istituzionali di Luigi de Magistris Sindaco Comune di Napoli

Presentazione dell’iniziativa

Intervento del Sottosegretario On. Salvatore Micillo

PRIMA GIORNATA – SALA UNO

Bioeconomia circolare

Primo Panel 10.30 – 12.00

Le miniere urbane della bioeconomia

La bioeconomia circolare come vettore di sostenibilità a livello urbano. Le opportunità offerte dalla valorizzazione degli scarti organici.

Partecipano:

– Francesco Iacotucci – ASIA Napoli

– Fulvio Puzone – Istituto Italiano Tecnologia (IIT)

– Amedeo Lepore – Svimez

– Guido Poliseno – Progetto Embraced 

– Mario Malinconico – Cnr

– Stefano Fabiani – Crea

– Carmine Pagnozzi – Assobioplastiche

Secondo Panel 12.00 – 13.30

Valorizzazione dei cicli agricoli e forestali

Filiere e materiali innovativi dai sottoprodotti e scarti agro-forestali

Partecipano:

– Matteo Lasagna – Confagricoltura

– Luigi Iavarone – Federlegno

– Francesco Cellini – ALSIA, Centro Ricerche Metapontum Agro-Bios

– Beppe Croce – Federcanapa

– Stefano Arvati – Renovo

–Antonio Brunori – PEFC

Focus Napoli: la dimensione territoriale dell’Economia circolare

Primo Panel 15.00 – 16.30

Facilitare le buone pratiche: il ruolo dell’Amministrazione Locale

Esperienze innovative nell’area di Napoli

Partecipano:

– Raffaele Del Giudice – Comune di Napoli

– Pietro Spirito – Autorità di Sistema Portuale

– Gerlando Iorio – Prefettura della Terra dei Fuochi

– Alfredo Pennarola – ABC Acqua Bene Comune

– Maria Teresa Imparato – Legambiente Campania

Secondo Panel 16.30 – 18.00

Innovazione e nuove occupazioni

Start-up, innovazione diffusa, nuovi circuiti di occupazione e formazione nel territorio

Partecipano:

– Monica Buonanno – Assessorato Lavoro Napoli

– Giovanni Sannia – Master Biocirce Università Federico II

– Incubatore di imprese Campania New Steel

– Camera Commercio di Napoli

– Antonio Capece – Ambiente Solidale Cooperativa

PRIMA GIORNATA – SALA DUE

Gli Strumenti di rete per l’Economia circolare

Primo Panel 10.30 – 12.00

Reti per il tessuto sociale 

L’iniziativa pubblica e quella dei cittadini nella costruzione di servizi innovativi: le soluzioni economiche e l’utilità collettiva.

Partecipano:

– Raffaele Del Giudice – Comune di Napoli

– Angela Gargano – Coordinamento Napoli Donne nella Scienza

– Marcella Marconi – Oss. Astronomico Capodimonte – Progetto Sharper

– Valerio Siniscalco – NHP Esco Smart City 

Secondo Panel 12.00 – 13.30

Reti d’impresa e reti di servizio

Innovazione nelle strategie di filiera e nuove formule integrate

Partecipano:

– Riccardo Piunti – Conou

– Augusto Lacala – Rete Onu

– Maria Chiara Cavallo – OI PomodoroNord Italia

– Campagna Amica

– Doriana Marini – Rete ITS Ancona

–Silvia Arcieri – ENEL X

–Fulvio Deiuliis – 100% Campania – Assocarta

Esperienze circolari nell’agrifood

Primo Panel 15.00 – 16.30

La legalità come prerequisito

Riscattare le risorse, i luoghi e le comunità

Partecipano:

– Giuseppe Pagano – NCO Nuova Cucina Organizzata

– Ciro Corona – Fondo Agricolo Amato Lamberti

– Francesco Pascale – Terra Felix

– Massimiliano Noviello – Cooperativa Ventuno

 SECONDA GIORNATA – SALA UNO

I diritti dei materiali

Primo Panel 9.30 – 11.30

Il quadro normativo della gestione dei rifiuti: limitazioni e opportunità

Autorizzazioni, End of Waste, tracciabilità, certificazioni e garanzie di qualità dei materiali riciclati. I costi e i vantaggi della compliance normativa 

Presenta lo scenario di riferimento: 

Paola Ficco, Direttore della rivista Rifiuti, Bollettino di informazione normativa

Partecipano:

– Daniele Gizzi – Rete d’Impresa

–  Paolo Barberi – ANPAR

–  Augusto Lacala – Rete Onu

–Riccardo Ricci – Cagema

Secondo Panel 11.30 – 13.00

I modelli organizzativi di filiera tra responsabilità pubblica e iniziativa privata

Dai Consorzi alle Reti di imprese: nuovi modelli di Responsabilità estesa del Produttore e formule di organizzazione volontaria per l’Economia circolare

Presenta lo scenario di riferimento: 

Ilde Gaudiello, ministero dell’Ambiente

Partecipano:

– Paolo Tomasi – Conou

– Ennio Fano – Renoils

– Anselmo Calò – A.D.A.

– Giancarlo Longhi –  Coripet

– Mario Ferraro – Econateria (Ance Benevento)

SECONDA GIORNATA – SALA DUE

Valorizzare le risorse del territorio

Primo Panel 9.30 – 11.30

Processi di upgrading

Interventi di rigenerazione e qualificazione nelle aree urbane e nel territorio

Partecipano:

– Sogin

–Maria Dani – Novamont

– Mario Calabrese – Comune di Napoli per Metropolitana di Napoli

–  Francesco Abbamonte – Riscatto Urbano

– Danilo Sironi – Needle

Secondo Panel 11.30 – 13.00

Bioenergie in circolo

Il caso dei biocombustibili

Partecipano:

– Alessandro Pellini – GSE

– David Chiaromonti – Consorzio Re-Cord

–Marco Botta Eni  Syndial

– Francesco Mascolo – ASIA Napoli

–Gian Paolo Ghelardi

SECONDA GIORNATA – SALA UNO – RIUNIONE PLENARIA

14.30 15:30 KEYNOTE SPEECH

Walter R. Stahel, “Economia circolare per principianti”

Concetti chiave e provocazioni di metodo da parte di uno dei fondatori dell’Economia circolare

15:30 17:30

I decisori e le istituzioni per l’Economia circolare

Priorità, opportunità, problematiche aperte: le risposte della politica

Partecipano:

– Sergio Costa, Ministro per l’Ambiente, Tutela del Territorio e del Mare

– Luigi De Magistris, Sindaco di Napoli

– On. Chiara Braga

– On. Luca Briziarelli

– On. Rossella Muroni

– On. Paola Nugnes

– On. Stefano Vignaroli

–Alfonso Pecoraro Scanio, Presidente Fondazione UniVerde

– Stefano Ciafani, Presidente di Legambiente

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Numero verde ONA

spot_img
spot_img
spot_img

Consulenza gratuita

    Articoli simili