martedì, Settembre 27, 2022

“Cura del pianeta”, alla Settimana della Scienza

Ultime News

RICERCATORI UNITI PER TROVARE SOLUZIONI ALLA “CURA DEL PIANETA”, ALLA NOTTE EUROPEA DEI RICERCATORI #LEAF 2022, DELLA SETTIMANA DELLA SCIENZA

Si lavora alacremente alla Notte Europea dei Ricercatori #LEAF che chiuderà l’estate 2022. Un’estate di crisi, tra temperature molto alte, problemi energetici, grano conteso, Covid dilagante.

I ricercatori, in Italia come in Europa e nel mondo, lavorano per trovare soluzioni. Per settembre, i ricercatori della rete costituita da Frascati Scienza inviteranno i cittadini a fare domande e a cercare risposte insieme.

Il tema attorno a cui ruoterà l’intera Settimana della Scienza è quello della “Cura del pianeta”, intesa come cura del futuro dell’umanità.

L’evento è organizzato da Frascati Scienza e dai suoi tantissimi partner (Centri di Ricerca, Università, Ospedali, Associazioni di Ricercatori e appassionati di scienza).

I temi della Settimana della Scienza

Le crisi attuali, da quella climatica a quella alimentare, da quella energetica a quella sanitaria, sono al centro del lavoro dei ricercatori. Non a caso, molti degli eventi in programma per settembre riguardano direttamente i temi caldi per l’umanità.

Si parlerà di grano, di cibo, di sostenibilità delle colture, di soluzioni energetiche, di virus e batteri, di acqua e siccità. Ma anche di spazio, di aria e inquinamento, di terra, biodiversità e suolo.

Infatti, l’acronimo #LEAF significa prendersi cura del futuro (heaL thE plAnet’s Future) ed è il titolo della diciassettesima edizione della Notte organizzata da Frascati Scienza.

Molti sono i progetti italiani aderenti a questa notte che in tutta Europa celebra i protagonisti della ricerca. L’Italia, infatti, con otto progetti finanziati dalla Commissione Europea, è il Paese europeo che più di tutti celebra i protagonisti della ricerca.

I luoghi dell’evento

Cresce il numero di località coinvolte nel programma #LEAF. Quest’anno saranno ventitré le città interessate, a partire da Roma dove si conteranno tantissimi eventi. Frascati, città insediata nel polo di ricerca tra i più grandi d’Europa, ospiterà diversi appuntamenti per grandi e piccini. E poi, da Nord a Sud, gli eventi si susseguiranno in diverse città grandi e piccole della penisola.

Gli eventi della Notte Europea dei Ricercatori #LEAF 2022

Sarà un viaggio nella ricerca quello della Settimana della Scienza che inizierà il 24 settembre e si concluderà il 1° ottobre. Il clou è previsto per il 30 settembre, data ufficiale della Notte Europea, per un viaggio nella scienza, tra provette, macchinari, micro e macro lenti.

Nei laboratori e fuori di essi si andrà a caccia di sorprese scientifiche di ogni tipo, tra science trips guidati da ricercatori. Saranno quasi quattrocento gli appuntamenti e riguarderanno la scienza gastronomica, lo spazio, le tecnologie d’avanguardia, la cura dell’arte. L’obiettivo è far capire che si deve tendere a vivere in modo sostenibile per preservare il futuro.  

LEAF è finanziato dal programma HORIZON-MSCA-Citizens-2022 della Commissione Europea, nell’ambito delle azioni Marie Skłodowska-Curie.

Fin da ora sono previste attività in oltre venti città disseminate in tutta Italia, grazie alla collaborazione di tanti partner, nuovi e storici.

Per saperne di più sul programma e sui protagonisti della Notte Europea dei Ricercatori 2022 LEAF di Frascati Scienza, cliccare qui

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Numero verde ONA

spot_img
spot_img
spot_img

Consulenza gratuita

    Articoli simili