sabato, Settembre 18, 2021

Consiglio Europeo sui cambiamenti climatici

Ultime News

Il viaggio nella Natura, di Iginio Iurilli

La mostra del pittore pugliese Iginio Iurilli a Berlino dal 18 settembre 2021Un viaggio nella Natura e nella sua...

La Corona di Matilde: un paesaggio rurale di interesse storico-culturale

L’Accademia Nazionale Di Agricoltura, in collaborazione con il Comune di Alto Reno Terme (BO) e l’Associazione Castanicoltori Alta Valle...

Squalo tigre: prodotti alimentari e articoli da collezione. Specie a rischio

Con i nostri oceani gravemente degradati, il ripristino dello squalo tigre rappresenta un punto cardine per aumentare la loro...

Il Consiglio Europeo si compiace dei risultati del vertice delle Nazioni Unite sull’azione per il clima del 2019 relativamente ad ambizione, azione e solidarietà.

Conclusioni della riunione del Consiglio Europeo del 17 e 18 ottobre 2019, sui cambiamenti climatici.

La minaccia dei cambiamenti climatici

La minaccia esistenziale posta dai cambiamenti climatici richiede una maggiore ambizione e un’intensificazione dell’azione per il clima da parte dell’UE e a livello globale.

Il Consiglio Europeo è determinato a far sì che l’UE continui a svolgere un ruolo guida in una transizione verde socialmente equa e giusta nel quadro dell’attuazione dell’Accordo di Parigi, in linea con le sue conclusioni del giugno 2019.

Sostiene le priorità della COP 25, compresa l’attenzione al legame tra gli oceani e il clima.

Il Consiglio Europeo ricorda che nella riunione di dicembre metterà a punto i suoi orientamenti sulla strategia a lungo termine dell’UE in materia di cambiamenti climatici in vista dell’adozione di tale strategia e della sua presentazione all’UNFCCC agli inizi del 2020.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Numero verde ONA

Consulenza gratuita

    Articoli simili