lunedì, Ottobre 18, 2021

Come la ricerca può sconfiggere i tumori da amianto

Ultime News

“L’Onda che verrà”. Un viaggio tra riflessioni e turbamento, con Sergio Muniz

Il primo evento nazionale di respiro globale, “L’Onda che verrà” organizzato dalla Commissione Oceanografica Intergovernativa dell’UNESCO per la tutela...

Bari, il Tribunale condanna l’INPS a risarcire esposti all’amianto

Accolte le richieste dell’avv. Ezio Bonanni e dell’ONA. Il giudice del lavoro riconosce la prolungata esposizione all'amianto di due...

Genova, stroncato traffico illecito di rifiuti speciali pericolosi

Funzionari delle Dogane in servizio al porto di Genova hanno bloccato 10 tonnellate di estintori e fotocopiatrici diretti in...

L’avv. Ezio Bonanni, presidente dell’Osservatorio Nazionale Amianto presenta “il libro bianco delle morti di amianto in Italia”.

Il testo raccoglie i dati dell’epidemia di malattie asbesto correlate (mesoteliomi, tumori del polmone, asbestosi etc.) che, solo nel 2017, hanno provocato in Italia 6mila decessi e decine di migliaia di nuovi malati; 104mila, invece, i decessi nel resto del mondo.

Fonte dei dati è l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), calcolati solo su tre patologie: mesotelioma, tumore polmonare e asbestosi e solo tra quelli di origine professionale.

I dettagli dell’evento

L’evento si tiene nel corso della conferenza stampa-seminario “Come la ricerca può sconfiggere i tumori da amianto: le ultime scoperte scientifiche”, promossa dall’ONA, nella Sala Igea dell’istituto dell’Enciclopedia Italiana, martedì 19 giugno alle ore 9.30.

La conferenza sarà moderata da Leonardo Iacovelli, Segretario Generale Confassociazioni Ambiente. Interverranno: Antonio Giordano (Università di Siena e Temple University di Philadelphia), Mauro Roberto Benvenuti (Direttore U.O.C. Chirurgia Toracica Spedali Civili Brescia) e i componenti del comitato scientifico ONA Luciano Mutti (Presidente Gruppo Italiano Mesotelioma), Marcello Migliore (Università di Catania), e Nicola Forte (fiscalista, docente e giornalista).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Numero verde ONA

Consulenza gratuita

    Articoli simili