domenica, Aprile 14, 2024

Cinefrutta 2024, scuole in gara per la sana alimentazione

Ultime News

CINEFRUTTA 2024, TORNA IL FESTIVAL DELLA SANA ALIMENTAZIONE CON UN CONCORSO RISERVATO ALLE SCUOLE PER LA REALIZZAZIONE DI UN VIDEO A TEMA

Cinefrutta 2024, il festival della sana alimentazione, riparte anche quest’anno per sensibilizzare i giovani a uno stile di vita sano. Come? Attraverso la realizzazione di un video a tema.

Il concorso, giunto alla sua undicesima edizione, è promosso dalle Organizzazioni di Produttori “AOA”, “Asso Fruit Italia” e “Terra Orti”, in partnership con il Giffoni Film Festival ed è riservato alle scuole medie e superiori.

Gli obiettivi promossi dal festival e dal concorso dedicato sono la lotta all’obesità e all’anoressia, il rifiuto del cibo spazzatura e dello stile di vita non salutare.

cinefrutta 2024

Cinefrutta 2024, un video per la frutta e la verdura

“Attraverso la creazione di un video che abbia come tema centrale il consumo di frutta e verdura, Cinefrutta sensibilizza i più giovani al consumo di quest’ultime, e allo stesso tempo li avvicina al cinema, facendoli diventare realizzatori e protagonisti di un messaggio educativo”. Così il festival nella nota di lancio del concorso per le scuole.

La finale è prevista per venerdì 3 maggio 2024. Ci sarà l’assegnazione di trofei e premi in denaro, quest’ultimi da utilizzare per l’acquisto di materiale didattico. La location è quella della Sala Truffaut della Cittadella del Cinema di Giffoni, con la partecipazione di volti noti del cinema e della televisione italiana.

Al termine dell’evento, è prevista una degustazione finale di molteplici e deliziosi prodotti tipici.

efficientamento energetico

Scuole in gara per le buone abitudini alimentari

Le scuole partecipanti, dovranno far pervenire il materiale video entro il 31 marzo 2024 presso la segreteria di Cinefrutta Festival.

I lavori svolti saranno valutati da una giuria tecnica, composta da giornalisti, esperti di cinema e comunicazione pubblicitaria, che in primis premierà la creatività e l’efficacia dell’approccio al tema e poi il valore tecnico ed estetico del corto.

Numero verde ONA

spot_img
spot_img
spot_img

Consulenza gratuita

    Articoli simili