domenica, Ottobre 2, 2022

Campioni di Moto GP per la sostenibilità, economia circolare

Ultime News

Right Hub, società di gestione sostenibile di eventi, grazie all’iniziativa KiSS Mugello (Keep it Shine and Sustainable), ha raccolto la testimonianza dei piloti della Moto GP per sensibilizzare la gente verso i temi di sostenibilità, economia circolare, diversity

Il Gran Premio D’Italia MotoGp – Mugello Circuit che si è corso domenica 29 maggio scorso, ha avuto un’audience di 1,5 – 2 milioni di spettatori TV solo in Italia.

Jack Miller, Luca Marini, Deniz Öncü, Andrea Dovizioso, Alex Rins, Sam Lowes, Joan Mir e Francesco Bagnaia, vincitore della gara del 29 maggio, hanno lanciato attraverso media-video il loro messaggio ecologista.

«La sostenibilità passa anche attraverso piccoli gesti – dice Pecco Bagnaia – fai come me, che porto sempre con me la mia borraccia».

«Contribuisci anche tu alla lotta contro il cambiamento climatico – sostiene Luca Marini, fratello di Valentino Rossi -.  Adotta comportamenti sostenibili nella tua quotidianità e ricorda che bastano anche piccoli gesti come la raccolta differenziata o la riduzione dei consumi energetici per fare la differenza».

«Ogni anno vengono sprecate tonnellate di alimenti – afferma Andrea Dovizioso -. Stop allo spreco di cibo».

(trovi qui i video)

Mondo dello sport si interroga sui temi della sostenibilità

Hanno contribuito all’iniziativa Mugello Circuit, Yamaha Motor Racing e F.I.M. (Fédération Internationale de Motocyclisme) d’intesa con Dorna Sports S.L. (società spagnola che gestisce la Moto GP) e I.R.T.A. (International Road Racing Teams Association).

«Sostenitori, cultori, appassionati, tifosi e fan si sentono parte di un certo mondo. E se il loro mondo si interroga sui grandi temi della sostenibilità e dell’inclusione lo faranno anche loro!», afferma Luca Guzzabocca, CEO e Founder Right Hub.

Right Hub è una società italiana impegnata nella gestione sostenibile e responsabile degli eventi del settore  Motorsport e in tutti gli ambiti della Event Industry. Come cultura, business event, spettacolo, competizioni sportive in generale e intrattenimento.

È l’unico player italiano totalmente dedicato alla gestione della sostenibilità entrato a far parte dell’esclusiva community BlackBook Motorsport. 

“La portata del settore eventi in Italia espressa prima dell’emergenza sanitaria rivela numeri impressionanti: 1milione di piccole e grandi iniziative, poco meno di 569mila addetti ai lavori e oltre 56milioni di partecipanti“.È scritto nella nota.

“Numeri che potrebbero essere recuperati entro il 2024. E che impongono un nuovo approccio culturale per la riduzione dell’impatto ambientale e la capitalizzazione degli effetti positivi degli eventi sui territori e le comunità”.

«La capacità degli eventi di qualsiasi genere di innescare reazioni positive e vere e proprie svolte nella consapevolezza dei partecipanti non può essere sottovalutata», conclude Guzzabocca.

Nella foto di copertina, Valentino Rossi, in occasione del Gran Premio di motociclismo al Mugello, presenta una speciale t-shirt disegnata e prodotta dalla sua azienda VR46 Racing Apparel, il cui ricavato delle vendite è stato destinato alla Fondazione Ospedale Meyer di Firenze

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Numero verde ONA

spot_img
spot_img
spot_img

Consulenza gratuita

    Articoli simili