lunedì, Agosto 8, 2022

Cambiamento del clima: i riscontri in un photocontest

Ultime News

L’Agenzia Europea dell’Ambiente, AEA, ha lanciato il concorso fotografico “Climate Change PIX”

Il photocontest mira a catturare ciò che è intorno a noi: il cambiamento del clima e le nostre risposte ad esso.

Gli obiettivi del contest

L’Agenzia Europea dell’Ambiente ha organizzato il concorso fotografico “Climate Change PIX”.  Con questo tema, l’AEA invita i partecipanti a descrivere cosa significa vivere in una Europa che sta attraversando il cambiamento del clima.

Cambiamento del clima

cambiamento del clima, scarico auto

Questo cambiamento è causato dalle attività umane, dai gas serra rilasciati nell’atmosfera principalmente attraverso la combustione di combustibili fossili.

L’uso insensato del suolo, poi, causa inondazioni, smottamenti, siccità e incendi. E questi sono diventati più frequenti e intensi. Senza ombra di dubbio per gli scienziati.

I ricercatori sono concordi sulla necessità di ridurre sostanzialmente le emissioni globali di gas a effetto serra per evitare gli impatti più negativi del cambiamento del clima. Però, anche se gli sforzi di tutti i Paesi dovessero ridurre drasticamente e rapidamente le emissioni, il clima continuerà a cambiare ancora per un po’ di tempo.

Quindi, non abbiamo altra scelta che adattarci a nuovi modi di vivere dettati da un clima in alterazione.

Per partecipare al concorso

Per partecipare al concorso è necessario concentrarsi sull’effetto dei cambiamenti climatici nelle nostre vite.

Le fotografie vanno inviate entro il 1° agosto 2021,

a Climate Change PIX

Ci sono quattro categorie, sotto due titoli generali:

Impatti

1. Impatti sulla natura: in che modo il cambiamento climatico influisce sul nostro ambiente? Riesci a vedere come ha influenzato l’aria, la terra, l’acqua e la fauna selvatica?

2. Impatti sulla società: in che modo il cambiamento climatico influisce sulla nostra società? Puoi fotografarne gli impatti sulla salute umana, sugli stili di vita, sulle infrastrutture e sull’economia?

Soluzioni

3. Soluzioni – società: molte comunità e città stanno adottando misure per ridurre la loro impronta di carbonio e adattarsi ai cambiamenti climatici. Questi potrebbero includere investimenti in nuove infrastrutture o miglioramenti delle infrastrutture.

Per esempio la costruzione di piste ciclabili in tutta la città o l’adozione di soluzioni basate sulla natura. Come piantare alberi lungo le rive dei fiumi per ridurre le inondazioni o spazi verdi nelle città per assorbire l’acqua piovana in eccesso. Puoi catturare ciò che sta facendo la tua comunità?

4. Soluzioni – azione individuale: cosa puoi fare per contrastare il cambiamento climatico? Cattura stili di vita a basse emissioni di carbonio e decisioni che sono alla tua portata. Come volare meno e andare completamente senza auto. Quindi cambiare ciò che acquisti e mangi, seguire una dieta a base vegetale. E per la casa, usare prodotti ad alta efficienza energetica o prepararla per inondazioni, siccità o ondate di calore.

Scopri di più sugli impatti del cambiamento del clima e sulle possibili soluzioni

 • Pagine tematiche SEE: o Mitigazione del cambiamento climatico o Adattamento ai cambiamenti climatici o Infrastruttura verde o Segnali 2015 – Vivere in un clima che cambia

• Pagina web della Commissione europea sulle soluzioni basate sulla natura • Climate-ADAPT • Osservatorio europeo del clima e della salute

Come partecipare

effetti del cambiamento del clima

Scatta una foto originale (lato lungo almeno 2000px, preferibilmente più di 4960px) supportata da un breve testo e seguendo le linee guida del Regolamento del Concorso.

Invia la tua iscrizione tramite il modulo di presentazione online.

Scadenza per la presentazione: 1° agosto 2021 alle 23.59 (CEST)

La partecipazione è gratuita. L’invio di un’iscrizione significherà l’accettazione del regolamento del concorso e dei termini e condizioni.

Criteri di ammissibilità

Possono partecipare al concorso i cittadini dei seguenti Paesi: dei 27 Stati membri dell’UE, più Islanda, Liechtenstein, Norvegia, Svizzera e Turchia. E nell’ambito degli accordi di stabilizzazione e associazione: Macedonia del Nord, Albania, Kosovo *, Montenegro, Serbia e Bosnia-Erzegovina.

Le foto devono essere scattate nei Paesi sopra menzionati.

Tutti i partecipanti devono avere almeno 18 anni.

È necessario disporre di tutti i diritti d’autore sul materiale inviato. Inviando un’iscrizione, si presume che accetti le regole del concorso, i termini e le condizioni. Ogni partecipante può presentare al concorso un massimo di 5 fotografie in totale.

Poiché ogni foto sarà gestita separatamente, è necessario compilare il modulo di presentazione online per ciascuna foto, se si sceglie di inviarne più di una.

(* Questa designazione non pregiudica le posizioni sullo status ed è in linea con l’UNSCR 1244 e il parere dell’ICJ sulla dichiarazione di indipendenza del Kosovo).

Premi

I vincitori di ogni categoria (Impatti sulla natura, Impatti sulla società, Soluzioni – società, Soluzioni – azione individuale) riceveranno un premio in denaro di 1000 euro, mentre 500 euro saranno offerti sia per il Premio Scelta del Pubblico sia per il Premio Giovani.

Il Premio Giovani sarà assegnato al progetto selezionato tra quelli presentati da ragazzi di età compresa tra i 18 ei 24 anni (nati tra gli anni civili 1997-2003, entrambi compresi).

Tutti i finalisti saranno proposti per il Public Choice Award. Le fotografie di questi ultimi potrebbero anche figurare, in futuro, tra il materiale digitale e cartaceo dell’AEA e dei suoi partner europei.

Il copyright dei materiali presentati per questo concorso rimane dei rispettivi partecipanti. Tuttavia, ogni partecipante concede all’AEA e ai suoi partner il diritto di utilizzare i materiali presentati nella sua comunicazione ambientale, accreditando i titolari del copyright.  

La selezione

L’AEA nominerà un comitato di preselezione composto da esperti in comunicazione e ambiente che valuterà 30-50 finalisti. Questi saranno poi sottoposti a una giuria esterna composta da esperti di comunicazione ambientale di tutta Europa, che determinerà i vincitori.

Per il Public Choice Award, le candidature finaliste presentate dal comitato di preselezione saranno aperte al voto pubblico dall’1 al 15 settembre 2021.

I vincitori saranno avvisati tramite e-mail e l’annuncio ufficiale dei vincitori avverrà il 20 settembre 2021.

Contatto

Se hai domande sul concorso invia una email al seguente indirizzo:

competitions@eea.europa.eu

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Numero verde ONA

spot_img
spot_img
spot_img

Consulenza gratuita

    Articoli simili