sabato, Settembre 24, 2022

Da Brescia in Marocco in bici con l’obiettivo di piantare alberi

Ultime News

UN GIOVANE BRESCIANO RAGGIUNGERÀ IL MAROCCO IN BICI PER FINANZIARE UNA CAMPAGNA DI RACCOLTA FONDI

Ettore Campana, 29 anni, di Brescia è un promotore della sostenibilità e della lotta al cambiamento climatico.

È ideatore di un progetto iniziato nei mesi scorsi, che consiste in un viaggio-avventura in bicicletta, in solitaria. Il suo scopo è raggiungere il Marocco partendo da Brescia.

Il viaggio servirà a finanziare la sua campagna di raccolta fondi denominata Cycling for Trees.  L’obiettivo è piantumare una nuova foresta in provincia di Brescia. La partenza è prevista per metà ottobre, quindi c’è ancora tempo per organizzare ogni dettaglio, preparare il viaggio e definire il progetto al meglio.

«A sostenermi – ha dichiarato Campana – ci sarà Wow Natureche si occuperà di tutti i lavori inerenti alla piantumazione ed alla localizzazione della zona. Questo viaggio nasce dal desiderio di dare un segnale che noi giovani ci siamo e siamo pronti a combattere il cambiamento climatico».

In bici per creare una zona verde nel bresciano

L’obiettivo dell’iniziativa portata avanti da Ettore Campana è dar vita ad un nuovo polmone verde nella zona del bresciano. Questa soffre moltissimo per lo sviluppo industriale e il traffico intenso.

«Si vuole anche sensibilizzare le persone – ha continuato Campana – sull’importanza che noi, singoli cittadini, possiamo avere, adottando scelte e stili di vita sani e sostenibili. La raccolta fondi per il progetto è già pronta, ma non è ancora online perché sto definendo i dettagli e reperendo sponsor per il viaggio».

Tra gli altri punti di interesse posti al centro del progetto del giovane ciclista Campana c’è l’importanza degli alberi. Di questi si sente ora il bisogno sia in città, sia nelle zone extraurbane per la loro fondamentale importanza per la vita dell’uomo.

Altri temi che saranno presi in considerazione saranno quelli riguardanti le zone verdi all’interno delle città, la riscoperta e la valorizzazione del patrimonio naturale. Da sottolineare, infine, l’importanza, oltre che la convenienza, dell’utilizzo della bicicletta come mezzo di trasporto.

Il progetto “Cycling for Trees” sarrà supportato dalla EU Climate Pact. Sarà presentato alla European Mobility Week 2022, a Torino dal 16 al 22 settembre.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Numero verde ONA

spot_img
spot_img
spot_img

Consulenza gratuita

    Articoli simili