lunedì, Gennaio 24, 2022

Bioeconomia: una rivoluzione verde

Ultime News

È il primo di sei documentari, proposti dal canale culturale europeo ARTE, che approfondisce le problematiche legate al surriscaldamento globale

In vista del COP26, oggi pubblichiamo il primo di sei documentari che approfondiscono le problematiche legate ai cambiamenti climatici: “Bioeconomia: una rivoluzione verde”.

Il documentario è proposto dal canale culturale  ARTE, co-finanziato dall’Unione Europea. 

Dal 31 ottobre al 12 novembre Glasgow ospita il COP26, il ventiseiesimo vertice globale sul clima. Alla Conference of the Parties, organizzata dalle Nazioni Unite, intervengono oltre 190 leader mondiali.

Al centro il tema della crisi climatica e la necessità di collaborare e intervenire unitamente per azzerare le emissioni nette a livello globale entro il 2050, puntando a limitare l’aumento delle temperature a 1,5°C.

Crisi ambientale, ultime prospettive e ricerche

Per approfondire le problematiche legate ai cambiamenti climatici e per uno sguardo sulle nuove opportunità, il canale culturale Arte propone sei documentari sulla crisi ambientale e sulle ultime prospettive e ricerche.

Voci internazionali – sottotitoli in italiano per seguire meglio – raccontano quanto sia grave la situazione attuale ma spiegano, anche quali possono essere le possibili soluzioni.

Bioeconomia

I campanelli d’allarme legati ai cambiamenti climatici si manifestano a ogni latitudine e il nostro modello di sviluppo, fondato in particolare sullo sfruttamento dei combustibili fossili, non è più sostenibile. Come coniugare benessere e una rapida transizione ecologica? La risposta si trova nella bioeconomia: dall’energia delle biomasse alle “mosche-soldato”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Numero verde ONA

spot_img
spot_img
spot_img

Consulenza gratuita

    Articoli simili