lunedì, Luglio 22, 2024

Ambiente: un premio per i comuni virtuosi

Ultime News

I COMUNI VIRTUOSI IN CAMPO AMBIENTALE SARANNO PREMIATI. C’È TEMPO FINO AL 31 OTTOBRE PER PRESENTARE LE CANDIDATURE AL PREMIO NAZIONALE

Le buone pratiche in campo ambientale promosse dagli enti locali saranno riconosciute nel contesto del Premio Comuni Virtuosi. Sono gli ultimi giorni utili per presentare la candidatura: la scadenza delle domande è infatti fissata al 31 ottobre.

Il Premio nazionale è promosso dall’Associazione Comuni Virtuosi, con il patrocinio del ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica.

L’obiettivo è “riconoscere, premiare e diffondere le buone pratiche in campo ambientale degli enti locali italiani”. L’evento di premiazione si terrà tra il 15 e il 17 dicembre nei comuni di Oliveri, Ferla e Aci Bonaccorsi, in Sicilia.

Comuni virtuosi, ecco tutti i premiati

Al premio Comuni Virtuosi possono concorrere tutti gli enti locali che abbiano avviato iniziative nelle categorie “Gestione del territorio”, “impronta ecologica della macchina comunale”, rifiuti, mobilità sostenibile e “nuovi stili di vita”.

Il premio nazionale si svolge sin dal 2017 e sono stati diversi i comuni ai quali è andato il riconoscimento per le buone pratiche adottate.

Il premio del primo anno, il 2007, è andato a Mezzago (MB) e Avigliana (TO); nel 2008 a Ponte nelle Alpi (BL); nel 2009 a Bra (CN). Poi a seguire: 2010 Corchiano (VT), 2011 Castellarano (RE), 2012 Massarosa (LU), 2013 Montechiarugolo (PR), 2014 Frattaminore (NA), 2015 Seravezza (LU), 2016 Marano Vicentino (VI), 2017 Montelepre (PA), 2018 Cavareno (TN), 2019 Monterotondo Marittimo (GR), 2020 Troina (EN), 2021 Oliveri (ME) e 2022 Aci Bonaccorsi (CT).

Numero verde ONA

spot_img
spot_img
spot_img

Consulenza gratuita

    Articoli simili