giovedì, Luglio 18, 2024

AmbientArti, a Bari il primo festival ecologico pugliese

Ultime News

AMBIENTARTI È IL PRIMO FESTIVAL ECOLOGICO PUGLIESE NATO PER SENSIBILIZZARE I CITTADINI SULLE TEMATICHE AMBIENTALI. FINO AL 27 GENNAIO PROSSIMO, NELLA SEDE DELLA BIBLIOTECA DE GEMMIS, NEL BORGO ANTICO DI BARI, SI PUÒ PARTECIPARE ALL’IMPORTANTE EVENTO

Arte e ambiente si incontrano in un Festival per sensibilizzare i cittadini sui problemi ambientali e sul ruolo dell’arte nella tutela della natura.

È in corso di svolgimento, nella sede della Biblioteca De Gemmis, nel borgo antico di Bari, “AmbientArti”, il primo Festival ecologico pugliese.

Fino al 27 gennaio prossimo è possibile partecipare alla manifestazione che prevede momenti di informazione e di condivisione sulle tematiche ambientali. Si tratta di un vasto progetto di carattere internazionale, organizzato dall’emittente televisiva Telebari, con il sostegno della Regione Puglia.

Il Festival costituisce l’occasione per approfondire argomenti di natura ambientale, come la Green-Economy, attraverso i diversi linguaggi della comunicazione contemporanea. Dalla politica all’arte, dalla scienza alla musica e al cinema, AmbientArti spiega come aiutare l’ambiente e promuovere uno sviluppo sostenibile.

AmbientArti, un Festival per veicolare l’immagine della “Smart Puglia”

L’evento è stato presentato durante una conferenza stampa svoltasi nel Palazzo di Presidenza della Regione Puglia dall’assessore regionale allo Sviluppo Economico, Alessandro Delli Noci. Presenti anche la direttrice responsabile di Telebari, Maddalena Mazzitelli, il direttore artistico di AmbientArti, Angelo Ceglie, e la responsabile dei rapporti internazionali dell’evento, Milly Tucci.

«Questa iniziativa di Telebari – ha dichiarato l’assessore allo Sviluppo economico, Alessandro Delli Noci – è un’occasione importante per promuovere a livello nazionale e internazionale temi cari alla Puglia. E al tempo stesso per promuovere la nostra regione, la sua capacità di essere dinamica, innovativa e attenta allo sviluppo sostenibile. D’altronde, è proprio con questo obiettivo che abbiamo pensato a un avviso esplorativo per l’organizzazione di eventi in co-branding a cui Telebari e tante altre realtà locali e nazionali hanno partecipato con successo, vale a dire sostenere e veicolare la proiezione di un’immagine positiva della “Smart Puglia” sui principali mercati internazionali».

Le dichiarazioni della direttrice di Telebari Maddalena Mazzitelli

«Il ruolo della nostra emittente – ha sottolineato la direttrice di Telebari Maddalena Mazzitelli – è sempre stato quello di informare e sensibilizzare l’opinione pubblica su temi importanti come la salvaguardia dell’ambiente. Non a caso, vent’anni fa abbiamo creato “Verde di Rabbia”, un format che ha fatto scuola a livello nazionale su questi temi, meritandosi premi di grandissimo prestigio. Questo evento peraltro è stato ideato e voluto da me per porre le basi per un appuntamento fisso annuale che coniughi cultura e ambiente e che faccia della Puglia il punto d’incontro tra relatori e aziende internazionali, con aziende del nostro territorio. Con questo prestigioso evento inizia il conto alla rovescia in vista del 50esimo compleanno di Telebari che il 19 aprile festeggerà questo traguardo storico».

Arte e Ambiente secondo Ceglie e Tucci

«Il racconto del rapporto tra arte e ambiente – ha proseguito Angelo Ceglie, direttore artistico di AmbientArti – è denso e complesso. AmbientArti costruisce un percorso visivo che utilizza i linguaggi del contemporaneo per ridefinire l’approccio a questa materia, con contributi provenienti da linguaggi diversi (il cinema, la musica, le arti visive), grande libertà formale e qualità internazionale».

«Ambient-arti – ha concluso Milly Tucci, responsabile dei rapporti internazionali dell’evento – è una finestra sul mondo che consente a imprese e startup di conoscere le prossime opportunità offerte da alcuni Stati esteri, ma anche di aprire un dialogo operativo concreto con possibili investitori privati».

Numero verde ONA

spot_img
spot_img
spot_img

Consulenza gratuita

    Articoli simili