Amazon, 10miliardi di dollari per il clima

Jeff Bezos Jeff Bezos, amministratore delegato Amazon

Per “combattere l’impatto devastante del cambiamento climatico su questo pianeta che condividiamo tutti”, il CEO di Amazon ha annunciato il lancio del “Bezos Earth Fund”.

L’annuncio su Instagram del proprietario di Amazon Jeff Bezos

Il fondatore e amministratore delegato di Amazon ha proclamato attraverso il suo account Instagram di aver dotato personalmente il fondo di 10miliardi di dollari.

L’importo, “per iniziare”, servirà per le prime sovvenzioni a ricercatori, attivisti e Ong, dalla prossima in estate.

post bezos amazonBezos, CEO di Amazon, ha scritto su Instagram che “La Terra è l’unica cosa che abbiamo in comune e dobbiamo proteggerla insieme”. “Possiamo salvare la Terra”, ha scritto Bezos su Instagram e ha postato una foto del pianeta.

A convincere Bezos trecento suoi dipendenti che hanno chiesto all’azienda maggiori sforzi per preservare il clima. I dipendenti del colosso americano dell’e-commerce , che aderiscono all’Amazon Employees for Climate Justice (Aecj), spingono il CEO perché riesamini le proprie politiche ambientali.

Bezos, attraverso il Washington Post, giornale di sua proprietà, aveva reso noto di aver firmato il “climate pledge”. Cioè un impegno per l’impiego del 100% di energia rinnovabile entro il 2030 e di diventare “carbon neutral” nel 2040.

Ma l’Aecj ha paventato una serie di scioperi per indurre l’azienda a puntare alla neutralità dal carbone entro il 2030.

L’impero Amazon e il suo operato

Amazon ha costruito il suo successo su un’enorme rete logistica di trasporti stradali per garantire consegne sempre più veloci. La compagnia distribuisce circa 1miliardo di pacchi l’anno solo negli Stati Uniti.

L’importante flotta di automezzi produce, secondo la piattaforma online Climate Watch,  44,4 milioni di tonnellate di CO2.

Mentre per alimentare i potentissimi server del “cloud computing”, Amazon Web Services consuma un enorme quantità di elettricità.

L’iniziativa del fondatore di Amazon servirà per far avviare azioni collettive da parte di grandi aziende, piccole aziende, Stati, organizzazioni globali e singoli individui.

“La Terra è l’unica cosa che abbiamo in comune e dobbiamo proteggerla insieme”, sostiene Bezos.

Quanto ad Amazon, per le consegne dei pacchi, dal 2021 dovrebbe entrare in servizio una flotta di 100mila veicoli elettrici.

Il miliardario americano ha investito anche 2miliardi di dollari per aiutare i senzatetto e finanziare asili. In totale – rivela la rivista statunitense di economia Forbes – l’ammontare del capitale investito in attività filantropiche è pari a quasi il 10% del suo patrimonio da 130miliardi di dollari.

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.